Back to home

Siti amici

Tutti giù per terra Onlus

La Tutti giù per Terra Onlus è un’organizzazione senza scopo di lucro, nata nel 1998 dalla volontà della Dott.ssa Fabiana Sonnino e della sua équipe di professionisti di comprovata esperienza nel settore degli autismi.

La nostra attività fondamentale è la terapia e l’assistenza specialistica rivolta a bambini e caregiver che si trovano ad affrontare i disturbi dello sviluppo, dai disturbi dello spettro autistico alle altre sindromi affini.

Formiamo e coordiniamo educatori, psicologi, logopedisti, terapisti occupazionali e psicoterapeuti, al fine di fornire i migliori interventi possibili e adeguati alle esigenze di ognuno dei nostri bambini e ragazzi speciali; il nostro obiettivo è prenderci cura di loro e migliorare la qualità della loro vita, offrendo soluzioni individualizzate ed innovative.

Mirjac Onlus

La cooperativa opera dal 1998 e si occupa di seguire bambini/ragazzi con disturbo relazionale e della comunicazione, in particolare con Disturbi Generalizzati dello sviluppo (PDD), disturbi comportamentali, ritardo mentale. Nasce dalla volontà ed esperienza della cooperativa Tutti giù per Terra Onlus di realizzare servizi socio-sanitari, educativi e formativi. Si impegna inoltre a realizzare attività per favorire l’integrazione lavorativa di persone con disabilità, svantaggiate ed emarginate.

La Collina storta

Un centro abilitativo e ricreativo con carattere di tipo didattico, educativo ed ecologico. Nasce dalla collaborazione della cooperativa sociale Tutti giù per Terra Onlus e Mirjac Onlus. Il centro si pone in un grande spazio verde immerso nella natura, aperto a bambini ed adulti. Il centro si pone l’obiettivo di integrare bambini/ragazzi con diverse disabilità e non. All’interno del centro stesso lavorano persone svantaggiate, dando così credito all’obiettivo della Mirjac Onlus.

Heyoka

Si è scritto e detto tanto sui nativi americani ma pochi sanno che erano un popolo senza barriere. Nella loro lingua infatti la parola “disabilità” ed il concetto ad esso correlato non esisteva. All’interno delle comunità pellerossa i “diversi” erano identificati con il termine Heyoka, coloro che, avendo ricevuto proprio da Dio il dono della diversità, sanno comprendere le necessità e lo stato emozionale delle persone sfruttando un innato senso empatico.

Per questo motivo, il team di Ability Channel, forte dell’esperienza fatta e da sempre impegnato a sostenere il concetto di disabilità positiva, ha creato la piattaforma Heyoka, un posto senza barriere, una comunità che offre esperienze per contribuire a migliorare e a rendere ancora più incisiva l’informazione relativa al mondo della disabilità anche offrendo servizi, opportunità e prestazioni che vanno oltre la disabilità stessa.

La punta di diamante della piattaforma sono gli Heyoka dei nostri giorni, ragazzi, donne, atleti, campioni paralimpici e professionisti che con la loro esperienza incitano le persone accompagnandole nel proprio percorso di integrazione ed emancipazione e sostenendole nella realizzazione di sogni e progetti.

Per Maggiori informazioni: https://www.heyoka.it/ https://www.facebook.com/groups/heyokait https://www.abilitychannel.tv/